Fallimento per la polizia thailandese

Questa volta la polizia thailandese, da anni molto attiva nel combattere il gioco illegale, ha davvero perso un granchio. Le forze dell’ordine del paese asiatico si erano infatti messe sulle tracce di una sala da poker che offriva anche spogliarelli, del tutto fuorilegge. Tuttavia, quando gli uomini in divisa hanno fatto irruzione nell’edificio che credevano esserne la sede, hanno scoperto al suo posto soltanto qualche frigorifero pieno di bibite e un sistema di telecamere a circuito chiuso. Dalle informazioni, anche fotografiche, in mano alla polizia sembra che il palazzo sia effettivamente stato utilizzato come casinò e stripclub illegale, ma che i proprietari abbiano fatto in tempo a smantellare il materiale compromettente.

Per evitare di essere colti dalle forze dell’ordine in una sala da gioco illegale, è certamente meglio giocare online: è meno rischioso, meno costoso e anche più rilassante! I casinò online non mancano di certo, e anche se non possono offrire stiptease sono certamente in grado di far divertire i clienti con grandi giochi ed emozionanti tornei.

pubblicato da
gigi
gennaio 26, 2012

Ultime Notizie